Uomo e Natura. Le contaminazioniman and nature. the contaminationsman

Uomo e Natura. Le contaminazioni

Fidenza Village, 15 settembre – 30 ottobre 2012
Fondazione D’Ars Oscar Signorini onlus e Fidenza Village si uniscono in un’operazione culturale che avvicina l’arte all’esperienza dello shopping, in nome della creatività comune ai due universi.
Negli spazi all’aperto del Fidenza Village si potrà respirare l’imponenza e la poeticità di quattro grandi installazioni di arte contemporanea ispirate all’uomo e alla natura, che, secondo un percorso studiato, andranno a connettersi con il prestigio e l’eleganza delle boutique dell’outlet: in una parola, le contamineranno con le loro forme, con i loro materiali, con le ricerche artistiche che esse rappresentano.

ARTISTI

BRUNIVO BUTTARELLI – SANDRO CABRINI – ANNAMARIA GELMI – GIULIANO TOMAINO
Tra le opere si crea una sinergia singolare, che si manifesta attraverso l’essenzialità e la sintesi, sia che indaghino l’uomo, sia che esplorino la natura.

Brunivo Buttarelli (Casalmaggiore, CR) presenta In affioramento, installazione di 11 metri di lunghezza che nasce dall’amore per la bellezza delle forme e dei materiali della natura: l’opera rappresenta i resti di un grande animale preistorico che emergono dal terreno.

Ensemble è l’opera di Sandro Cabrini (Milano), nata da una ricerca sull’identità e sulle relazioni umane e dedicata agli abitanti di una città ideale: è composta da figure stilizzate che, attraverso la gestualità di braccia e gambe, si uniscono in cerchio ad esprimere una scelta di vita comune, con esiti giocosi.

Il Doppio Fiore di Annamaria Gelmi (Trento) unisce due tulipani capovolti, forme esili e slanciate che contrastano con la durezza del materiale, arricchito da sfumature sempre nuove.

Giuliano Tomaino (La Spezia) porta i suoi soggetti stilizzati – dipinti di rosso, costante della sua arte – ad una scala monumentale, tra il reale e l’immaginario, tra il gioco e l’ironia: in Leggera, un uomo è sospeso in orizzontale sopra un cavallino a dondolo; presente anche una Mano in grande scala.

Orari di apertura: tutti i giorni ore 10.00 – 20.00
FIDENZA VILLAGE – Via San Michele Campagna, Località Chiusa Ferranda, Fidenza (PR)
www.fidenzavillage.com – t. 0524 33551
Uomo e Natura. Le contaminazioni

Fidenza Village, 15 settembre – 30 ottobre 2012
Fondazione D’Ars Oscar Signorini onlus e Fidenza Village si uniscono in un’operazione culturale che avvicina l’arte all’esperienza dello shopping, in nome della creatività comune ai due universi.
Negli spazi all’aperto del Fidenza Village si potrà respirare l’imponenza e la poeticità di quattro grandi installazioni di arte contemporanea ispirate all’uomo e alla natura, che, secondo un percorso studiato, andranno a connettersi con il prestigio e l’eleganza delle boutique dell’outlet: in una parola, le contamineranno con le loro forme, con i loro materiali, con le ricerche artistiche che esse rappresentano.

ARTISTI

BRUNIVO BUTTARELLI – SANDRO CABRINI – ANNAMARIA GELMI – GIULIANO TOMAINO
Tra le opere si crea una sinergia singolare, che si manifesta attraverso l’essenzialità e la sintesi, sia che indaghino l’uomo, sia che esplorino la natura.

Brunivo Buttarelli (Casalmaggiore, CR) presenta In affioramento, installazione di 11 metri di lunghezza che nasce dall’amore per la bellezza delle forme e dei materiali della natura: l’opera rappresenta i resti di un grande animale preistorico che emergono dal terreno.

Ensemble è l’opera di Sandro Cabrini (Milano), nata da una ricerca sull’identità e sulle relazioni umane e dedicata agli abitanti di una città ideale: è composta da figure stilizzate che, attraverso la gestualità di braccia e gambe, si uniscono in cerchio ad esprimere una scelta di vita comune, con esiti giocosi.

Il Doppio Fiore di Annamaria Gelmi (Trento) unisce due tulipani capovolti, forme esili e slanciate che contrastano con la durezza del materiale, arricchito da sfumature sempre nuove.

Giuliano Tomaino (La Spezia) porta i suoi soggetti stilizzati – dipinti di rosso, costante della sua arte – ad una scala monumentale, tra il reale e l’immaginario, tra il gioco e l’ironia: in Leggera, un uomo è sospeso in orizzontale sopra un cavallino a dondolo; presente anche una Mano in grande scala.

Orari di apertura: tutti i giorni ore 10.00 – 20.00
FIDENZA VILLAGE – Via San Michele Campagna, Località Chiusa Ferranda, Fidenza (PR)
www.fidenzavillage.com – t. 0524 33551

Uomo e Natura. Le contaminazioni

Fidenza Village, 15 settembre – 30 ottobre 2012
Fondazione D’Ars Oscar Signorini onlus e Fidenza Village si uniscono in un’operazione culturale che avvicina l’arte all’esperienza dello shopping, in nome della creatività comune ai due universi.
Negli spazi all’aperto del Fidenza Village si potrà respirare l’imponenza e la poeticità di quattro grandi installazioni di arte contemporanea ispirate all’uomo e alla natura, che, secondo un percorso studiato, andranno a connettersi con il prestigio e l’eleganza delle boutique dell’outlet: in una parola, le contamineranno con le loro forme, con i loro materiali, con le ricerche artistiche che esse rappresentano.

ARTISTI

BRUNIVO BUTTARELLI – SANDRO CABRINI – ANNAMARIA GELMI – GIULIANO TOMAINO
Tra le opere si crea una sinergia singolare, che si manifesta attraverso l’essenzialità e la sintesi, sia che indaghino l’uomo, sia che esplorino la natura.

Brunivo Buttarelli (Casalmaggiore, CR) presenta In affioramento, installazione di 11 metri di lunghezza che nasce dall’amore per la bellezza delle forme e dei materiali della natura: l’opera rappresenta i resti di un grande animale preistorico che emergono dal terreno.

Ensemble è l’opera di Sandro Cabrini (Milano), nata da una ricerca sull’identità e sulle relazioni umane e dedicata agli abitanti di una città ideale: è composta da figure stilizzate che, attraverso la gestualità di braccia e gambe, si uniscono in cerchio ad esprimere una scelta di vita comune, con esiti giocosi.

Il Doppio Fiore di Annamaria Gelmi (Trento) unisce due tulipani capovolti, forme esili e slanciate che contrastano con la durezza del materiale, arricchito da sfumature sempre nuove.

Giuliano Tomaino (La Spezia) porta i suoi soggetti stilizzati – dipinti di rosso, costante della sua arte – ad una scala monumentale, tra il reale e l’immaginario, tra il gioco e l’ironia: in Leggera, un uomo è sospeso in orizzontale sopra un cavallino a dondolo; presente anche una Mano in grande scala.

Orari di apertura: tutti i giorni ore 10.00 – 20.00
FIDENZA VILLAGE – Via San Michele Campagna, Località Chiusa Ferranda, Fidenza (PR)
www.fidenzavillage.com – t. 0524 33551